Home Usato News Contatti
 
 

Shearografia

Questa tecnica che trova le sue basi nell'Olografia, permette, rilevando lo spostamento relativo della superficie, di scoprire difetti all'interno di materiali compositi.

La tecnica è "senza contatto (NDT)" e analizza tutta la superficie che è scrutata da un'opportuna telecamera ed illuminata da luce laser.
Avendo la capacità di rilevare scostamenti della superficie analizzata fino al limite del nanometro (nm) riesce a scoprire scollamenti, disomogeneità o deformazioni subsuperficiali.

Trova applicazione principalmente in campo aerospaziale (Pale di elicotteri, pale di generatori eolici, pannelli compositi) ove controllo rigidi e programmati sono richiesti per ragioni anche di sicurezza.

Altri campi di utilizzo sono l'automobilistico e il navale.
E' possibile, con lo strumento opportuno, effettuare scansioni di grandi superfici in una frazione di tempo e con risultati migliori di quelli delle altre tecniche NDT